- Musicensemble - scuola di musica a Siena

Vai ai contenuti

Menu principale:

Leonardo Angelini - Pianoforte – Fisarmonica – Musica d’insieme

Leonardo Angelini si è diplomato in pianoforte all'Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Fanci” di Siena sotto la guida della prof.ssa Maria Laura Guelpa. Ha seguito i corsi di perfezionamento presso l'Accademia Musicale di Firenze tenuti dal M° Pier Narciso Masi.

Ha tenuto una intensa attività concertistica in varie città d'Italia, sia come solista che incomplessi da camera. Il repertorio spazia dal barocco al contemporaneo.

Dal 1999 è direttore e docente presso l'Associazione musicale Music Ensemble di Siena.

E' stato direttore artistico di varie rassegne concertistiche.

 Dal 2007 al 2012 ha svolto sia come direttore artistico che direttore esecutivo il progetto musicale “Cantare per Ricordare”, progetto didattico per vari istituti comprensivi delle provincie di Siena, Arezzo e Grosseto, formando un coro di circa 1.500 bambini con cui ha tenuto concerti in Piazza del Campo a Siena con Enzo Iacchetti. 

Per informazioni dettagliate vedi anche presentazione Music Ensemble o Angelini Leonardo curriculum.

Beatrice Magnanensi - Canto

Consegue l’esame del quinto anno di pianoforte presso il conservatorio F. Morlacchi diPerugia.
 Dopo la maturità linguistica comincia la sua esperienza nella musica d’intrattenimento live in vari locali italiani ed esteri che tuttora prosegue come per esempio l’ “Otel” e l’ “Excelsior hotel” di Firenze,il “Posta Club” a Monsummano, l’hotel “Continental “di Siena,l’ “Hotel De Paris” a Montecarlo nel principato di Monaco ecc…


Ha collaborato con il fratello Stefano Magnanensi come corista per il programma “Non é la Rai” di Gianni Boncompagni dal ’92 ak ’95,per il programma “l’Isola dei Famosi” nell’edizione 2005/06 e in molteplici produzioni di fiction per la televisione ( Rai e Mediaset) anche come autrice di testi delle colonne sonore.

Nel ’97 con il gruppo multiraziale “ICT” prodotto dalla Energy esce a livello europeo con un singolo intitolato “Lasciati tentare” con cui rimane nelle vette delle classifiche olandesi per sei mesi, esibendosi anche per la festa di compleanno della regina Beatrice d’Olanda.

Ha collaborato come corista per Ivan Graziani, Marco Masini e Jenny B.

Dal 2008 insegna canto nell’Associazione culturale Music Ensemble di Siena e svolge progetti musicali (“Cantare per ricordare”) e canto corale per bambini in alcuni istituti comprensivi di Siena e di Arezzo.

La scoperta della meditazione ha ampliato la sua visione del canto come chiave di consapevolezza e ricerca di se stessa.
Sara Ceccarelli -  Flauto traverso

Nata a Siena nel 1981, si è diplomata in flauto traverso presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci “ di Siena sotto la guida della prof.ssa Isabel Stein. 

Attualmente, presso lo stesso Istituto, sta frequentando il biennio di specializzazione con il prof. Luciano Tristaino. 


Dal 2005 collabora con il chitarrista Michele Cappelletti: “Lydian Duo” è un progetto musicale improntato principalmente sull’interpretazione di brani del ‘900 e sulla realizzazione di trascrizioni originali.

 Da citare la partecipazione del Duo al “ Franci Festival 2007” e il concerto nella Sala delle Lupe (Palazzo Pubblico di Siena) in occasione della manifestazione musicale “Appuntamento d’autunno”.

Collabora dal 2007 con l’Orchestra “Rinaldo Franci” di Siena diretta dal M° Manganelli, con la quale ha partecipato al Concerto di Natale tenutosi nel dicembre 2007, nella Chiesa della S.S. Annunziata di Siena sotto la direzione del M° L. Acocella. 
Ha inoltre collaborato in diverse formazioni musicali e progetti artistici volti alla ricerca e al recupero delle tradizioni musicali popolari e folkloriche toscane, del sud Italia e celtiche.

Dal 2008 prende parte al progetto “Labyrinto”, laboratorio di ricerca sulle tradizioni musicali afro-brasiliane con la direzione di Roberto Nannetti in collaborazione con la Fondazione Siena Jazz. I concerti fatti hanno visto la partecipazione del percussionista Ettore Bonafè, del quartetto d’archi arrangiato dal maestro Marcello Faneschi e del compositore e chitarrista brasiliano Guinga.

In seguito alla laurea in Scienze Naturali, conseguita nel 2005 presso l’Università di Pisa, è stato pubblicato l’articolo tratto dalla tesi di laurea “Gli strumenti musicali preistorici in osso e la questione dell’origine dei primi comportamenti musicali dell’Uomo”.

Attualmente svolge attività didattica come insegnate di flauto traverso presso la scuola di musica “Music Ensemble” di Siena e collabora, come insegnate di propedeutica, a laboratori musicali per bambini promossi dall’Associazione Culturale Musicale “Clara Schumann” di Siena.
Nicola Dalle Luche  -  Violino

Diplomato in Violino nel 1990 sotto la guida del M° A.Bologni, si è perfezionato, vincendo la Borsa di Studio, alla Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo. 

Ha poi intrapreso una intensa attività come Professore d’Orchestra suonando in diverse prestigiose Fondazioni come Arena di Verona, Teatro Comunale di Bologna, Fondazione Arturo Toscanini di Parma, Orchestra Sinfonica di Sanremo, dove ha collaborato con i più importanti Direttori d’Orchestra come C.M.Giulini, D.Oren, M-W.Chung, L.Mazel.

Suona come prima parte nella Città Lirica Orchestra di Pisa dal 1997 e partecipa dal 1994, sempre come prima parte, al Festival Pucciniano di Torre del Lago.

Dal 2001 fa musica da camera con il Quartetto Toscano, perfezionandosi in quartetto d’archi con i Maestri P.Farulli e A.Nannoni alla Scuola di Musica di Fiesole, ottenendo il Diploma di Merito ai corsi di perfezionamento dell’Accademia Chigiana di Siena e soprattutto partecipando all’ECMA (European Chamber Music Academy) dove ha studiato con i più importanti concertisti.

Con il Quartetto Toscano si è esibito in numerosi concerti anche in teatri prestigiosi come il Teatro La Pergola e il Teatro Verdi a Firenze e all’estero in città come Zurigo (Svizzera), Portovecchio (Corsica) e Prades (Francia) per il Festival “Pablo Casals”.

Nel marzo 2008, ha partecipato col Festival Pucciniano, all’inaugurazione del Gran Teatro di Pechino, suonando come prima parte nella Shanghai Opera House Orchestra, diretta dal Maestro Lu Jia.

Per informazioni dettagliate vedi anche   Nicola Dalle Luche  curriculum.

Andrea Bruni  -  Batteria

Andrea ha iniziato a suonare da autodidatta e successivamente ha studiato batteria presso la Scuola Comunale di Colle Val d'Elsa (SI). In seguito si è iscritto al Centro Attività Musicali a Firenze ed ha approfondito il linguaggio jazz con il 
M° Alessandro Fabbri. Agli studi musicali ha affiancato quelli universitari, laureandosi in Lettere Moderne all'Università di Siena.

 Dal 2008 al 2010 ha frequentato un corso di specializzazione con Ellade Bandini (F. DeAndré, Mina, F. Guccini, P. Conte) incentrato sul ruolo del batterista pop. Ha inoltre approfondito lo studio della batteria all'interno di una Big Band. Dal 2013 prosegue i suoi studi con il M° Marco Volpe. In oltre venti anni di attività live ha partecipato a numerosi progetti musicali, con cui si è esibito in Italia e all'estero. 

Attualmente è batterista con: Faberband - Tributo a Fabrizio De André, Renée (cantautrice), nello spettacolo teatrale Twelve (medley musical) e in alcune formazioni jazz. Dal 2005 Andrea affianca ai concerti una florida attività didattica, insegnando batteria presso i seguenti istituti: Accademia Musicale di San Casciano (FI), Music Ensemble (SI), Scuola di Musica di Tavarnelle (FI),Associazione Culturale Toscanina (SI). 

Ha avuto in passato esperienze di insegnamento presso altre scuole toscane.Dal 2015 scrive sulla rivista per batteristi DRUMSET MAG, occupandosi di interviste e recensioni di strumenti e dischi. Andrea ha rapporti di collaborazione e sponsorizzazione con UFIP (piatti musicali) e LANTEC (bacchette per batteria).
Cristina Ciulli   -  Pianoforte

Laureata in Lettere indirizzo Storico -Artistico all'Università di Siena.
Diplomata in pianoforte all'istituto "R:Franci ".

Insegna presso la scuola di musica "Music Ensamble".
Ha suonato al Conservatorio di Lucca.

Ha accompagnato nel corso degli studi vari musicisti .
Ha tenuto lezioni di Storia della Musica presso il Liceo Scientifico "G.Galilei" di Siena

Antonio Gentile - Percussioni

Nato a Firenze nel 1961 inizia lo studio delle percussioni a 16 anni. Si interessa di percussione folclorica e popolare di Cuba, Brasile, Africa, Perù e Italia. 

È attivo da oltre trent’anni sulle scene italiane ed europee. È tra i fondatori della rivista italiana di batteria e percussioni DrumsetMag. Usa le percussioni anche nella didattica e nella formazione. 


Possiede e suona oltre duecento strumenti provenienti da diversi paesi del mondo tra cui alcuni di sua creazione.

 Tra le sue collaborazioni più importanti citiamo Billy Cobham, Tullio de Piscopo, D*Note, Gabriella Ferri, Icnusa e World Duo. Collabora stabilmente con orchestre jazz quali CAM, Barga Jazz, Sound e Music Ensemble dirette da maestri quali Bruno Tommaso e Enrico Rava. 

Al suo attivo una ventina di CD tra cui alcune releases mondiali tra cui il suo disco solista World Two. Ha scritto e pubblicato la collana multimediale di manuali sulle percussioni intitolata Percussion Master composta da 5 volumi adottata come testo di base dal Conservatorio di Salerno e da altre prestigiose scuole italiane.
Gianni Cerone  batteria

Gianni Cerone,nasce a Siena nel 1966 e risiede attualmente a Vico D'elsa, in provincia di Firenze.
Inizia a a suonare la batteria all'eta' di otto anni, dall'eta' di quindici suona professionalmente.

STUDI:
- Inizia lo studio dello strumento a diciassette anni con insegnanti di Firenze quali:
Alessandro Di Puccio (Diapason Siena), Alessandro Fabbri (C.A.M. Firenze),

Franco Rossi (Accademia Musica Moderna), Mauro Gherardi (privato).

Per informazioni dettagliate vedi  Gianni Cerone  curriculum
.

Michele Cappelletti - Chitarra

Ha studiato chitarra classica all'Istituto Musicale Rinaldo Franci con il maestro Duccio Bianchi.
 Precedentemente ha frequentato per diversi anni i seminari estivi di Siena Jazz sotto la guida di Tommaso Lama. 

Collabora dal 2005 con la flautista SaraCeccarelli nel progetto “Lydian duo” volto alla musica contemporanea originale per i due strumenti.

Inoltre suona con il contrabbassista Andrea Checcacci nello “Sha Sha duo” dal 2002.
Riccardo Galardini - Chitarra

Dal 1982 al 2001 collabora con Francesco Nuti ed altri registi, per la composizione, l’arrangiamento e la realizzazione delle colonne sonore di circa 30 films fra cui : Madonna che silenzio c’è stasera, Io Chiara e lo Scuro, Stregati 1987, Donne con le gonne , Il Sig. 15 palle , Io amo Andrea, Faccia di Picasso di M.Ceccherini , Teste di Cocco con A.Gassmann e GM. Tognazzi e Mediterraneo di G.Salvatores 1991.

Nella musica jazz : Montreux Festival ’88, Umbria Jazz ’88 e ’89, Siena Jazz ’89 fino all’incisione di 4 LP .

Dal 1989 ha suonato in studio e/o dal vivo con: Ivano Fossati, Raf, Vallesi, Tozzi, Masini, Pausini, Grandi, A.Baldi, I.Spagna, M.Zarrillo ,Nek, Anna Oxa , Amanda Miguel, B.Solo, U.Balsamo, Luca Colombo, M.Lavezzi, G.D’alessio, Patti Pravo, F.Moro.
 
Ha partecipato alle colonne sonore dei films: “Mery per sempre”, “Ragazzi fuori”, “Volevo I pantaloni”, ”Silenzio si nasce”, ”Il barbiere di Rio”.

Dal 1991 al 2005 ha partecipato per 10 volte al Festival di Sanremo come direttore d’orchestra di Raf, P.Vallesi, I.Grandi, Ofra Haza, Fandango, A.Canino, Spagna, M.Zarrillo, ORO.

Chitarrista e/o arrangiatore e direttore di palco in live tours 1991 RAF “,  1993 RAF, 1994 Paolo Vallesi-Irene Grandi, 1995 Irene Grandi, 1997 Laura Pausini 2003. Con Ivano Fossati “ Tour Acustico DAL VIVO”, “L’ArcangeloTour ”, “Decadancing tour “.
Alcuni musicisti e fonici stranieri con i quali ha collaborato Pino Palladino, Neil Conti, Tony Levin , Mike Landau, Nathan East, James East, Ray Fuller, Marti-Jane Robertson, Jon Jacobs, Vinnie Colaiuta, Steve Ferrone, Phil Collins, Donovan, Skin, Sinead O’Connor, Rob Burke, Igudesman & Joo etc.

Per informazioni dettagliate vedi Riccardo Galardini curriculum.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu